Festa de l'Unità di Budrio. Tutte le info

Festa de l'Unità di Budrio. Tutte le info

Ripartiamo insieme, torna la festa de l’Unità di Budrio!

Dal 24 al 27 giugno e dal 1 al 5 luglio nel piazzale della Bocciofila, via Zenzalino nord 7

in collaborazione con l’ARCI Marcello Canova. Il ristorante è aperto dalle 19 alle 22. La domenica anche a pranzo dalle 12 alle 13.30.

È possibile prenotare telefonando o scrivendo al numero 353.4056402
È sempre possibile l’asporto.

MENU

  • Tortellini in brodo
  • Tortellini alla panna
  • Tortellini al ragù
  • Lasagne alla bolognese
  • Risotto polpa di rane
  • Tagliatelle al ragù
  • Garganelli alle verdure
  • Polenta condita
  • Polenta condita con salsiccia
  • Rane fritte
  • Rane alla cacciatora
  • Castrato
  • Salsiccia ai ferri
  • Tagliata di manzo su Ietto di verdure e grana
  • Scamorza alla piastra
  • Grigliata mista (pollo, costine, salsiccia, coppone)
  • Cotoletta di pollo
  • Contorni: Patate al forno – Friggione – Insalata – Pomodori
  • Dolci: Torta di riso – Zuppa inglese
  • Vino – Acqua – Birra – Bibite

Uniamo le forze per il futuro di Budrio

Anche quest’anno, a causa del Covid, per i nostri volontari è stato impossibile organizzare la festa nel parco di Villa Rusconi a Mezzolara. Sarà per il 2022…
Potrete gustare la nostra cucina di qualità (con prezzi accessibili) a Budrio, nel piazzale della Bocciofila, dove vi aspettiamo per trascorrere insieme due fine settimana e vederci finalmente dal vivo. Per questo, ringraziamo gli amici dell’Arci Canova per l’ospitalità e la collaborazione.
Manca meno di un anno al cambio di amministrazione comunale e il fallimento del mandato del sindaco Mazzanti è sotto gli occhi di tutti. Budrio è peggiorata e il Comune non è mai stato così inefficiente e lontano dai cittadini come lo è oggi.
Insieme al centrosinistra budriese ci prepariamo a costruire una proposta forte di cambiamento e di futuro, dalle piccole alle grandi cose che riguardano il capoluogo e le frazioni.
Altri appuntamenti ci attendono per l’autunno e l’inverno, con molte occasioni di incontro e convivialità. Continueremo ad autofinanziarci in modo trasparente, facendo comunità e unendo le forze.
Ci vediamo in bocciofila!