• Budrio Più

Ok del Consiglio alla nostra mozione sulla riduzione della plastica e le azioni di responsabilità

Giovedì sera, come gruppo Budrio Più, abbiamo presentato una mozione in Consiglio Comunale per promuovere iniziative di sensibilizzazione ambientale e diffusione di

informazioni sulle opportunità green per cittadini e attività economiche.


I temi legati all'attenzione all’ambiente e della sostenibilità hanno ritrovato nuovo impulso e linfa, iniziando a essere percepiti sempre più come un qualcosa che ci riguarda da vicino e che grazie a scelte e accorgimenti quotidiani possiamo fare tanto per il nostro pianeta.

Negli ultimi mesi movimenti e personalità a livello mondiale hanno saputo parlare e trovare una chiave di volta importante per coinvolgere e sensibilizzare sempre più cittadini sulle problematiche ambientali e sulla necessità di prestare attenzione anche alle singole azioni, attraendo anche e soprattutto i più giovani.

I temi ambientali, così come molti temi globali, sono stati percepiti come distanti, facendo passare la convinzione che non è così importante quello che fa il singolo individuo nella sua quotidianità. Ma è arrivato il momento, sebbene si sia già in ritardo, di invertire la rotta.



Come Consiglieri Comunali e amministratori pubblici abbiamo l’onere e l’onore di promuovere azioni positive e di esempio per la cittadinanza: per questo motivo abbiamo ritenuto utile presentare una mozione su questi temi, in cui si chiede al Sindaco di:


Promuovere e diffondere le iniziative e opportunità già attive in questi ambiti, così da rinnovare un’informazione che manca da almeno due anni, anche per invitare i cittadini e attività economiche a sfruttare queste possibilità

Individuare nuovi percorsi e progetti di sensibilizzazione sul tema per la cittadinanza

Individuare nuovi incentivi destinati alle attività economiche e commerciali per ridurre ulteriormente il consumo di plastica


A BUDRIO NEGLI ANNI SCORSI SONO STATE ATTIVATE ALCUNE INIZIATIVE CONCRETE SU QUESTI TEMI:

• Acqua del sindaco servita in caraffa al posto delle bottiglie di plastica nei Consigli Comunali e negli incontri cittadini in luoghi pubblici

• Preferenza di prodotti a km0 per i pasti delle mense scolastiche e utilizzo di stoviglie non di plastica

• Installazione di 2 Case dell’acqua in luoghi centrali del capoluogo, comodi e accessibili, per un servizio che abbatte l’uso della plastica e di fatto azzera il costo per famiglia dell’acquisto di bottiglie d’acqua

• Sconto tari per ristoranti e pizzerie che non usano né vendono più bottiglie (di qualsiasi tipo) ma servono ai clienti l’acqua dell’acquedotto (microfiltrata o no)

• Numerose iniziative, progetti e laboratorio a scopo informativo e di sensibilizzazione rivolti in particolare alle giovani generazioni


Sono piccole iniziative, ma molto concrete. Chiaramente pensiamo sia arrivato il momento di ampliarle e di promuoverle ulteriormente.


Per leggere il testo della mozione clicca qui

68 visualizzazioni

© 2023 by House of Keto. Proudly created with Wix.com