• Budrio Più

Finalmente i lavori per la sicurezza sismica della scuola di Mezzolara

Iniziano lunedì 18 maggio i lavori nella scuola di Mezzolara. Non si tratta di una semplice ristrutturazione, come riporta sinteticamente il sito del Comune di Budrio. Sono i lavori per l’innalzamento della sicurezza sismica dell’edificio.


Un po’ di storia…

Le risorse furono intercettate dal Comune nel 2016 nell’ambito del programma regionale delle opere post-sisma del maggio 2012. Ma già negli anni precedenti si era fatto un importante passo avanti con una serie di lavori di messa in sicurezza che consentì di acquisire il Certificato Prevenzione Incendi (CPI) per la scuola: parapetti, porte tagliafuoco, controsoffitti ecc.


Solo nel 2018 si arrivò all’assegnazione dei fondi, dopo la presentazione della documentazione necessaria. Nel 2019, però, facemmo un’interrogazione alla Giunta per sapere che fine avesse fatto il progetto e quando sarebbero iniziati i lavori, che si devono necessariamente fare nel periodo estivo, cioè quando i bambini non vanno scuola. La risposta che ci fu data fu che le procedure burocratiche (per la verità ben note dall’inizio) avevano visto dei rallentamenti da parte del comune, per arrivare all’approvazione del progetto e all’affidamento dei lavori solo nel luglio 2019.


Arriviamo a oggi…

Finalmente si iniziano i lavori in modo da sperare di non “andare lunghi” sull’inizio dell’anno scolastico 2020/2021. Siamo felici di questo avvio di attività.


Vede così la luce un altro progetto voluto e finanziato durante il mandato amministrativo 2012/2017. Questo esito contraddice la narrazione tossica da parte dell’allora opposizione civica che bollava come “campagna elettorale” ogni iniziativa per il miglioramento dei beni comuni budriesi. Ora aspettiamo con ansia la realizzazione di progetti di chi ha voluto guidare il paese dal 2017, ma non vediamo niente all’orizzonte, purtroppo per Budrio e per le sue frazioni.



151 visualizzazioni

© 2023 by House of Keto. Proudly created with Wix.com