• Budrio Più

Budrio merita più passione, dedizione e competenza

La Regione Emilia-Romagna ha appena assegnato un milione di euro a Comuni e Unioni di Comuni che lo scorso Maggio parteciparono al bando che finanziava progetti su attività delle Polizie Municipali.


Caso vuole che a Giugno interrogammo il sindaco per sapere se il nostro Comune avesse partecipato a quel bando (e ad altri). Ci ha risposto (tre giorni fa) dicendo che no, Budrio non ha partecipato al bando, elencando una serie di pretesti ai confini dell’incredibile.


Dapprima ha cominciato con la solita solfa, scrivendo che “il bando era cofinanziato ed il bilancio non permette ulteriori spese”. È il solito falso enunciato, sia perché la sua amministrazione ha già partecipato a bandi cofinanziati sia perché la disponibilità di bilancio c’era, eccome. E parlare di cofinanziamento in questo caso è ridicolo come non mai, perché il finanziamento della Regione arrivava a coprire il 90% delle spese, e quindi al Comune sarebbe rimasto un misero 10% da finanziare di propria tasca.


Ma non solo: il sindaco ci dice di non aver partecipato al bando anche perché il sistema di radiocomunicazione della PM di Budrio è già stato aggiornato nel 2016. Risposta sbagliatissima perché il bando finanziava svariati tipi di progetto e non solamente l’innovazione dei sistemi di radiocomunicazione. Alleghiamo (qui e qui) l’elenco dei progetti approvati, così chi legge si renderà conto di quanto sciocca e superficiale sia stata la risposta del sindaco.


Poi arriva la perla conclusiva del sindaco, quando ci scrive che “il bando è stato emanato il 27 Aprile e aveva scadenza il 29 Maggio e pertanto si era impossibilitati a redigere un progetto serio”. La risposta che può dare solamente un personaggio svogliato, e a testimoniare quella svogliatezza ci sono i 76 progetti presentati, nello stesso lasso di tempo, da altri Comuni e Unioni, 36 dei quali hanno finito con l’ottenere il finanziamento.


Ormai abbiamo fatto il callo a questa sua svogliatezza e alla mancanza di passione e di sincero attaccamento al nostro paese. E tuttavia colpisce che dopo tutte le parole spese sul fatto di voler investire nella PM poi egli si faccia sfuggire occasioni così ghiotte.


PS: oltre a non aver partecipato a questo bando, il sindaco ci ha risposto di non aver partecipato nemmeno al bando per la concessione di contributi per eventi e progetti sportivi sul territorio regionale e a quello per la concessione di contributi per la promozione e diffusione della cultura della legalità e della cittadinanza responsabile.

342 visualizzazioni

© 2023 by House of Keto. Proudly created with Wix.com